B-PLAS

La nuova frontiera tecnologica verso l’innovazione aperta

Visione

Trasformiamo i fanghi di scarto in preziose bio-risorse

Missione

Progettiamo tecnologie in grado di produrre PHA biologico e biodegradabile ad alte prestazioni e a prezzi competitivi, partendo da materie con valore negativo, sviluppando un processo industriale robusto e circolare


La storia di B-PLAS

B-PLAS è nato come progetto dell’Università di Bologna, che nel 2018 ha ricevuto un finanziamento europeo nell’ambito del programma EIT-Climate KIC.

L’anno successivo, Diemme Filtration ha investito la somma di 100.000 € nel progetto B-PLAS ed ora, Aqseptence Group sostiene questa Start-up innovativa come azionista di maggioranza.


La sfida

B-PLAS collaborerà con Diemme Filtration per progettare, assemblare e fornire impianti in scala 1 a 1 finalizzati alla riduzione dei fanghi da smaltire, valorizzando un prodotto di scarto come nuova materia prima attraverso un processo chimico-biologico.

Con questo processo di riciclaggio e ritrattamento, B-PLAS consente la crescente diffusione ed utilizzo delle bioplastiche, creando così anche un vantaggio per la società e l’ambiente.